Gentili spettatori,

in base alle disposizioni contenute nel “Decreto Cura Italia” (D.L. n. 18/2020) di cui all’art. 88 e successivi provvedimenti e in base alle conseguenti decisioni prese dall’Organizzatore, il rimborso dei biglietti inerenti gli eventi a partire dalla data del 27 marzo annullati a causa dell’emergenza Covid19  sarà erogato tramite Voucher. La procedura è da oggi attiva presso il botteghino del teatro, che provvederà ad esaurire le richieste arrivate in queste settimane inviando il Voucher di rimborso via mail, dal momento che gli uffici e la biglietteria rimangono chiusi al pubblico.

Per gli eventi che sono stati rinviati non sono previsti rimborsi, i biglietti acquistati rimangono validi per la nuova data. In homepage sono indicate le date di recupero degli spettacoli rinviati, ad eccezione dell’evento “Macbeth, ovvero le cose nascoste” per il quale siamo ancora in attesa di conoscere da parte della produzione dello spettacolo la data in cui verrà recuperato.

Il Voucher, una volta emesso, potrà essere speso solo e unicamente per l’acquisto presso il botteghino del teatro di biglietti inerenti ad eventi futuri programmati dallo stesso Organizzatore: alla riapertura della biglietteria saremo a disposizione degli spettatori in possesso di voucher per indicare su quali spettacoli potranno essere utilizzati.

Per chi non avesse ancora inoltrato la richiesta di rimborso
Le richieste di rimborso, per essere considerate valide, devono pervenire alla biglietteria via mail scrivendo a biglietteria@teatrodivarese.it entro il 30 Settembre 2020, salvo ulteriore proroga dei relativi provvedimenti, indicando le seguenti informazioni:

  • titolo dello spettacolo
  • numero d’ordine
  • fila e numero di posto
  • e un recapito telefonico a cui essere ricontattati.

Se possibile, allegare all’email anche una foto dei biglietti oggetto della richiesta. In assenza dei dati sopra richiesti non sarà possibile procedere al rimborso. Se avete già contattato la biglietteria nelle scorse settimane per il rimborso non è necessario ripetere l’operazione. Nel caso non riceveste conferma del voucher entro sabato 13 giugno vi preghiamo di scriverci a biglietteria@teatrodivarese.it per effettuare una verifica della procedura.

In caso di biglietti acquistati sul sito www.ticketone.it o in un punto vendita della rete Ticketone, il rimborso deve essere richiesto direttamente a Ticketone seguendo le istruzioni al seguente link https://www.ticketone.it/campaign/covid-19/

Faremo il possibile per esaurire tutte le richieste in sospeso nel minor tempo possibile, nel frattempo vi ringraziamo nuovamente per la vostra pazienza e collaborazione.


ATTENZIONE! SONO RIMBORSABILI SOLO I BIGLIETTI DEGLI SPETTACOLI ANNULLATI.

Non sono previsti rimborsi per gli spettacoli che vengono rinviati a causa del divieto di svolgimento di eventi pubblici e privati su tutto il territorio italiano per l’emergenza CoronaVirus.
Non appena verrà meno il divieto, lo spettacolo rinviato per causa di forza maggiore, sarà di nuovo effettuato e potranno assistervi tutti coloro che avevano acquistato il biglietto. Tale rinnovata disponibilità esclude la possibilità di chiedere il rimborso del biglietto anche da parte di coloro che non potranno assistervi, non potendo l’organizzatore, visto il tipo di prestazione a cui è tenuto, considerare le esigenze dei singoli acquirenti, ma potendo soltanto offrire una prestazione di contenuto analoga a quella originaria rinviata.

Ricordiamo, però, che è possibile rivendere i biglietti acquistati con le modalità previste da ciascun sistema di biglietteria. Ad esempio per gli acquisti effettuati attraverso il circuito Ticketone, è possibile utilizzare la funzione di rivendita Fansale https://www.fansale.it/fansale/sell_tickets.htm?referrer=QWI, in caso di scelta della modalità di “consegna biglietto con ritiro sul luogo dell’evento” Ticketone invierà direttamente una mail con le istruzioni per poter rivendere il biglietto.

Ci dispiace per il disagio che, come comprenderete, ha coinvolto tutti quanti e rimaniamo a disposizione per ulteriori informazioni.


Grazie per la collaborazione.